• 0
    Il tuo carrello è vuoto

FAQ

INFORMAZIONI GENERALI SULL’USO

  • È necessario l'uso delle ali congelate?
  • Quante volte posso riutilizzare le alette in dotazione al dispositivo Buzzy®?
  • Devo comprare due dispositivi Buzzy® se mio figlio deve fare più iniezioni simultaneamente?
  • Posso utilizzare le confezioni di ghiaccio secco in sostituzione alle ali?
  • È necessario congelare le ali fino a ottenere una consistenza solida del gel?
  • In quanto tempo si congelano le ali?
  • Per quanto tempo rimangono congelate le ali?
  • Si può utilizzare il dispositivo Buzzy® per la termoterapia?
  • Mi servono i lacci che vengono forniti insieme ad alcuni modelli del Buzzy®?
  • Qual è l'utilizzo del Buzzy® nei bambini di età superiore a 18 mesi?
  • Esistono studi sul dispositivo Buzzy®?
  • Buzzy® riesce veramente a inibire il dolore?
  • Che tipo di batterie usa il Buzzy®? Come cambiare le batterie?

SCELTA DEL MODELLO

  • Quale modello di Buzzy fa per me?
  • Quali sono le dimensioni del modello Mini e del modello XL?
  • Qual è la differenza tra i modelli della categoria Healthcare e quelli della categoria Personal?
  • Posso ricevere il campione gratuito?

USO SANITARIO

  • Dove posizionare Buzzy® per ridurre il dolore nella procedura dell'inserimento di agocannula?
  • Buzzy® può essere utilizzato per i prelievi di sangue capillare?
  • Quali sono gli usi del Buzzy®? Cosa certifica la FDA?
  • Qual è lo scopo dei 2 diversi tipi di vibrazione nel modello Buzzy® Healthcare Mini?
  • Buzzy® funziona per il prurito?
  • Buzzy® funziona negli adulti?
  • È possibile riutilizzare Buzzy® su un altro paziente? Se sì, qual è la procedura di disinfezione?
  • Quanto tempo impiega Buzzy®per erogare la sensazione antidolorifica rispetto a EMLA o LMX4?
  • Posso utilizzare Buzzy® al posto di EMLA, LMX4 o altri anestetici topici per gestire il dolore da ago?
  • Qual è il rapporto qualità-prezzo di Buzzy® rispetto ad anestetici topici?
  • È necessario avere un dispositivo Buzzy® per ogni paziente? 

INFORMAZIONI GENERALI SULL’USO

<a >È necessario l'uso delle ali congelate?

Si consiglia l'utilizzo delle ali congelate, se il bambino sopporta la sensazione di freddo. Il freddo trasmesso dalle ali alla cute influisce in misura del 60% al sollievo dal dolore nei bambini più grandi e negli adulti. Le ali del Buzzy® Personal hanno un lato morbido che attutisce in parte la trasmissione della sensazione di freddo per essere più sopportabile nei soggetti che presentano ipersensibilità al freddo. Inizia sempre la procedura con ali pulite e appena tolte dal freezer. Per funzionare in modo ottimale, le ali devono raggiungere una consistenza solida durante il processo di congelamento. Far scorrere le ali attraverso l'elastico o nel gancio posti nella parte posteriore del dispositivo. I neonati di età inferiore a 6 mesi, i pazienti con ipersensibilità al freddo, con la Sindrome di Raynaud e coloro che soffrono di anemia falciforme, dovrebbero utilizzare il Buzzy® senza le ali congelate sfruttando soltanto la vibrazione del dispositivo. Al bambino possono essere offerte le ali congelate per fagli sperimentare la sensazione di freddo che queste danno sulla pelle.

Quante volte posso riutilizzare le alette in dotazione al dispositivo Buzzy®?

Le ali riutilizzabili possono essere utilizzate circa 100 volte. Il modello Buzzy® Personal è dotato di n.2 ali monouso, mentre il modello Buzzy® Healthcare arriva dotato di n.4 alette riutilizzabili e disinfettabili.

Devo comprare due dispositivi Buzzy® se mio figlio deve fare più iniezioni simultaneamente?

Sebbene non sia stato provato dalla letteratura né dalla ricerca scientifica che la somministrazione di due o più iniezioni contemporanee comporti un minore stress in chi le riceve, questa tecnica viene spesso usata per ridurre il tempo di somministrazione. Pertanto, ci sono delle persone che utilizzano due dispositivi Buzzy® simultaneamente e persone che ne utilizzano uno solo; dipende dall'approccio deciso insieme al medico. I bambini oncologici, costretti alle somministrazioni multiple dei farmaci su entrambe le cosce, utilizzano due dispositivi simultaneamente. Non è possibile dare una risposta univoca a questo quesito.

Posso utilizzare le confezioni di ghiaccio secco in sostituzione alle ali?

No, perché il ghiaccio secco non forma una superficie continua e quindi assorbirebbe una parte delle vibrazioni che genera il dispositivo Buzzy® (con conseguente riduzione dell'efficacia del dispositivo) e, inoltre, la busta di ghiaccio secco non genera la sensazione di freddo sufficiente a fermare la trasmissione del segnale doloroso al cervello.

È necessario congelare le ali fino a ottenere una consistenza solida del gel?

Sì. Per ottenere l'effetto antidolorifico ottimale, le ali devono essere congelate fino al raggiungimento della consistenza solida per evitare l'assorbimento delle vibrazioni del dispositivo Buzzy®.

In quanto tempo si congelano le ali?

Le ali diventano solide in circa 30 minuti. Si consiglia di conservare le ali in freezer. Per trasportare le ali congelate si suggerisce l'utilizzo della borsa termica con apposite mattonelle di ghiaccio. 

Per quanto tempo rimangono congelate le ali?

Le ali rimangono congelate per circa 10 minuti a temperatura ambiente. Qualora sia necessario eseguire procedure di durata superiore ai 10 minuti oppure le medicazioni eseguite provochino la sensazione di bruciore o prurito, è opportuno preparare e congelare le ali supplementari. Si consiglia di conservare sempre le ali nel congelatore per ottenere il massimo beneficio antidolorifico.

Si può utilizzare il dispositivo Buzzy® per la termoterapia?

Il dispositivo Buzzy® è brevettato esclusivamente per la sua tecnologia che sfrutta la combinazione di freddo e di vibrazioni. L'utilizzo di Buzzy® in combinazione con il caldo non diminuisce il dolore. Gli impacchi caldi assorbono le vibrazioni e diminuiscono l'efficacia del dispositivo.

Mi servono i lacci che vengono forniti insieme ad alcuni modelli del Buzzy®?

I lacci non sono necessari ma possono essere utili in alcune procedure. I dispositivi Buzzy® Mini Healthcare e Buzzy® XL Healthcare possono essere utilizzati in abbinamento ai comunissimi lacci emostatici tubulari monouso già in uso dell'ospedale oppure possono essere mantenuti in sede manualmente. Il modello Mini è compatto, sagomato e di piccole dimensioni ed è quindi può essere facilmente fissato con il laccio standard o tenuto in sede manualmente. Il modello Buzzy® XL Healthcare è invece dotato di un cordino elastico posto nella parte posteriore del dispositivo, attraverso il quale è possibile passare il laccio emostatico tubulare standard e fissare quindi il dispositivo in sede per poter effettuare le procedure a mani libere.

Qual è l'utilizzo del Buzzy nei bambini di età superiore a 18 mesi?

Studi clinici dimostrano l'efficacia del dispositivo Buzzy® nei bambini di età superiore a 18 mesi. I bambini di età inferiore possono avvertire la sensazione di disagio utilizzando la componente fredda (ali congelate). Questi bambini possono utilizzare le ali monouso oppure possono utilizzare il dispositivo sfruttando soltanto la funzione vibrante del Buzzy®. Le ali congelate possono essere tenute in mano dal bambino per fargli sperimentare la sensazione di freddo.

Esistono studi sul dispositivo Buzzy®?

In letteratura troviamo numerosi studi riguardanti Buzzy® a supporto della sua efficacia. In alcuni studi sono state utilizzate anche le ali congelate, in altri soltanto il dispositivo con il suo potere vibrante.

Clicca qui per visionare la sezione dedicata agli studi clinici. 

Buzzy® riesce veramente a inibire il dolore?

Buzzy® è stato autorizzato dalla FDA come dispositivo per il controllo del dolore associato alle iniezioni, prelievi ematici, inserzioni agocannule, iniezioni cosmetiche e per alleviare il dolore minore (dolore muscolare e tendineo, presenza di schegge e punture di insetti). È destinato inoltre a trattare i dolori miofasciali causati da punti trigger (area localizzata estremamente irritabile e dolorosa in un nodulo in un fascio teso di tessuto muscolare), limitato movimento e tensione muscolare.

Studi scientifici dimostrano la riduzione del dolore del 56-88%. Nei nostri studi, la riduzione del dolore durante la procedura di inserimento di agocannula, utilizzando soltanto il potere vibrante del dispositivo Buzzy®, è del 50%. Tanto è più grande la paura degli aghi, tanto meglio funziona il dispositivo Buzzy®. Il dispositivo non riesce ad inibire il dolore nella totalità delle persone, il 3% delle persone non prova alcun sollievo utilizzando il dispositivo. 

Clicca qui per accedere alla letteratura scientifica. Buzzy® è controindicato nelle persone che presentano ipersensibilità al freddo, nelle persone affette dalla Sindrome di Raynaud e nelle persone affette da anemia falciforme o dalla Sindrome dolorosa regionale complessa (distrofia simpatica riflessa).

Che tipo di batterie usa il Buzzy®? Come cambiare le batterie?

Buzzy® funziona con 2 batterie AAA (ministilo) che garantiscono una durata del dispositivo di circa 20 ore. È consigliato sostituire le batterie quando si riduce la potenza della vibrazione. Quando le batterie stanno per esaurirsi, Buzzy® emette delle vibrazioni di poca durata prima dell'attivazione della vibrazione del trattamento. Cambiare le batterie è semplice, basta svitare la vite nella parte posteriore del dispositivo utilizzando il cacciavite a croce, rimuovere il pezzo posteriore e rimuove delicatamente le batterie. Posizionare 2 nuove batterie AAA. Se il Buzzy® non viene utilizzato per molto tempo, rimuovere le batterie dal loro alloggiamento. 

SCELTA DEL MODELLO

Quale modello di Buzzy fa per me?

Clicca qui per vedere vari modelli. Se hai ancora dubbi e domande, chiamaci allo 055 0982192 oppure manda una mail a info@buzzy-italia.it.

Quali sono le dimensioni del modello Mini e del modello XL?

Clicca qui per visualizzare la tabella comparativa.

Qual è la differenza tra i modelli della categoria Healthcare e quelli della categoria Personal?

Tutti i modelli Healthcare e le relative ali sono completamente disinfettabili, realizzati in plastica medicale resistente. Anche i dispositivi Buzzy® Personal possono essere disinfettati, però non sono destinati all'uso multi-pazienti. Tutti i modelli Healthcare sono dotati di 4 ali riutilizzabili, i modelli Personal sono dotati di 2 ali monouso.Unitamente al modello Buzzy® Healthcare XL vengono forniti 4 lacci. I modelli Personal sono dotati di 1 laccio, il modello Mini non ne è dotato. La garanzia è di 1 anno per i modelli Healthcare, 6 mesi per modelli della linea Personal. L'uso del dispositivo Personal nell'ambiente sanitario fa decadere la garanzia.

Posso ricevere il campione gratuito?

No, per i seguenti motivi:

  • Il dispositivo Buzzy® è riutilizzabile, quindi molti ospedali non ne ordinano più di uno.*

  • Per quanto riguarda la ricerca, potreste andare incontro al sospetto di conflitto economico o di interesse nel promuovere Buzzy®

* Consigliamo sempre l'acquisto di almeno 2 dispositivi in quanto Buzzy® potrebbe sfuggire di mano e cadere a terra; meglio averne uno di scorta.

USO SANITARIO

Dove posizionare Buzzy® per ridurre il dolore nella procedura dell'inserimento di agocannula?

Posizionare Buzzy® circa 3-5 cm dal sito di inserzione di agocannula a azionare la vibrazione del dispositivo. Disinfettare il sito di inserzione e procedere all'esecuzione. Non posizionare mai Buzzy® direttamente sul sito di inserzione.

Buzzy® può essere utilizzato per i prelievi di sangue capillare?

Sì, posizionare Buzzy® nel palmo della mano con la parte inferiore del dispositivo (il bottone d'accensione si trova sulla parte superiore del dispositivo) rivolta verso il dito interessato. Mantenere il dispositivo in posizione durante la fase di disinfezione e di procedura. 

Quali sono gli usi del Buzzy®? Cosa certifica la FDA?

La FDA ha certificato il Buzzy® come dispositivo per il controllo del dolore associato alle iniezioni, prelievi ematici, inserzioni agocannule, iniezioni cosmetiche e come dispositivo indicato a lenire il dolore minore (muscolare e tendineo, presenza di schegge e punture di insetti). Può essere inoltre utilizzato per trattare il dolore miofasciale causato dai punti trigger, nella restrizione del movimento e nella tensione muscolare.

Qual è lo scopo dei 2 diversi tipi di vibrazione nel modello Buzzy® Healthcare Mini?

La ricerca dimostra che alcuni pazienti ottengono maggiore sollievo utilizzando vibrazioni intermittenti. Nell'ambiente sanitario il fatto di offrire la possibilità di scelta sul tipo di vibrazione, aumenta il controllo del paziente e aiuta a ridurre la paura dell'ago.

Buzzy® funziona per il prurito?

Sì, Buzzy® è efficace nel lenire la sensazione di prurito. La sensazione di prurito è trasmessa dalle stesse terminazioni nervose del dolore acuto.

Buzzy® funziona negli adulti?

Studi clinici indipendenti indicano l'utilizzo del Buzzy® nelle vaccinazioni antinfluenzali, nella somministrazione dei farmaci via ago sia in casa sia in ambiente sanitario, durante i trattamenti estetici e nella gestione del dolore cronico. La funzione brevettata di Buzzy®, quella che unisce la vibrazione al freddo, funziona in realtà meglio sugli adulti che sui bambini. Buzzy® funziona in minor tempo rispetto alle creme anestetiche e con migliore rapporto qualità-prezzo, migliora la qualità della procedura e diminuisce la percezione del dolore.

È possibile riutilizzare Buzzy® su un altro paziente? Se sì, qual è la procedura di disinfezione?

Buzzy® Healthcare è un presidio medico riutilizzabile che dovrebbe essere accuratamente pulito e disinfettato seguendo i protocolli per la disinfezione attuati dalla vostra struttura. Tutti gli accessori devono essere puliti e disinfettati con salviette disinfettanti o con altri metodi utilizzati dalla struttura per la disinfezione delle apparecchiature simili (come fonendoscopi o monitor). Non sterilizzare in autoclave. Non immergere nei liquidi.

Quanto tempo impiega Buzzy®per erogare la sensazione antidolorifica rispetto a EMLA o LMX4?

Buzzy® comincia ad essere efficace a contatto. Uno studio ha dimostrato che il tempo necessario per incannulamento della vena con Buzzy® è di 3 minuti e 50 secondi rispetto a 40 minuti e 30 secondi utilizzando LMX4. L'EMLA impiega almeno 1 ora per la sua azione antidolorifica ma induce lo stato di vasocostrizione per almeno 2 ore. Per le somministrazione in via intramuscolare e le medicazioni che causano la sensazione di bruciore, Buzzy® dovrebbe essere tenuto in situ per 1 minuto. Per inserzione di agocannula posizionare e azionare il dispositivo Buzzy®, disinfettare e procedere.

Posso utilizzare Buzzy® al posto di EMLA, LMX4 o altri anestetici topici per gestire il dolore da ago?

Sì, Buzzy® è stato trovato equivalente a LMX4 in 2 studi: uno, Bahorski et al., lo hanno trovato equivalente senza usare le ali congelate. Gli autori hanno rilevato che l'utilizzo di Buzzy® in abbinamento all'uso di LMX4, dava risultati migliori rispetto all'uso singolo di prodotti, nel gruppo dei bambini caucasici. Nei restanti gruppi di bambini questo non si verificava. Lo studio di Potts et al. hanno utilizzato il dispositivo Buzzy® unitamente alle ali congelate e hanno trovato l'azione del dispositivo equivalente all'uso di LMX4. Molti altri studi hanno rilevato l'efficacia di Buzzy® due volte maggiore rispetto all'efficacia ottenuta con il ghiaccio in spray; la revisione di Hogan et al. conclude dicendo: "I refrigeranti in spray erano inefficaci in bambini e adulti rispetto a placebo ed erano efficaci in adulti solo se non comparati ad alcun trattamento. "

Qual è il rapporto qualità-prezzo di Buzzy® rispetto ad anestetici topici?

Le batterie del dispositivo Buzzy® durano circa 20 ore; considerato l'uso di ali riutilizzabili e la segnalazione delle batterie scariche, il costo di ogni uso del dispositivo si aggira intorno a € 0,18 circa, utilizzando le ali monouso, il costo si aggira tra € 1,08 e € 1,97, dipende dal tipo di ali. Nel caso della sostituzione delle pile e successivo utilizzo del dispositivo, il costo dell'uso si abbatte ulteriormente. Il costo di altri anestetici topici hanno un costo tra €0,45 (ghiaccio in spray) ed € 15,00 circa (Zingo).

È necessario avere un dispositivo Buzzy® per ogni paziente?

Buzzy® è un presidio medico riutilizzabile che dovrebbe essere accuratamente pulito e disinfettato seguendo i protocolli per la disinfezione attuati dalla vostra struttura. Tutti gli accessori devono essere puliti e disinfettati con salviette disinfettanti o con altri metodi utilizzati dalla struttura per la disinfezione delle apparecchiature simili (come fonendoscopi o monitor). Non sterilizzare in autoclave. Non immergere nei liquidi.

Per i pazienti immunodepressi e pazienti con malattie croniche suggeriamo l'utilizzo di ali monouso. Per i pazienti affetti da MRSA suggeriamo di montare le ali congelate al dispositivo Buzzy® e avvolgere il tutto in un sacchetto da laboratorio per una protezione extra.

INFORMAZIONI GENERALI SULL’USO

  • È necessario l'uso delle ali congelate?
  • Quante volte posso riutilizzare le alette in dotazione al dispositivo Buzzy®?
  • Devo comprare due dispositivi Buzzy® se mio figlio deve fare più iniezioni simultaneamente?
  • Posso utilizzare le confezioni di ghiaccio secco in sostituzione alle ali?
  • È necessario congelare le ali fino a ottenere una consistenza solida del gel?
  • In quanto tempo si congelano le ali?
  • Per quanto tempo rimangono congelate le ali?
  • Si può utilizzare il dispositivo Buzzy® per la termoterapia?
  • Mi servono i lacci che vengono forniti insieme ad alcuni modelli del Buzzy®?
  • Qual è l'utilizzo del Buzzy® nei bambini di età superiore a 18 mesi?
  • Esistono studi sul dispositivo Buzzy®?
  • Buzzy® riesce veramente a inibire il dolore?
  • Che tipo di batterie usa il Buzzy®? Come cambiare le batterie?

SCELTA DEL MODELLO

  • Quale modello di Buzzy fa per me?
  • Quali sono le dimensioni del modello Mini e del modello XL?
  • Qual è la differenza tra i modelli della categoria Healthcare e quelli della categoria Personal?
  • Posso ricevere il campione gratuito?

USO SANITARIO

  • Dove posizionare Buzzy® per ridurre il dolore nella procedura dell'inserimento di agocannula?
  • Buzzy® può essere utilizzato per i prelievi di sangue capillare?
  • Quali sono gli usi del Buzzy®? Cosa certifica la FDA?
  • Qual è lo scopo dei 2 diversi tipi di vibrazione nel modello Buzzy® Healthcare Mini?
  • Buzzy® funziona per il prurito?
  • Buzzy® funziona negli adulti?
  • È possibile riutilizzare Buzzy® su un altro paziente? Se sì, qual è la procedura di disinfezione?
  • Quanto tempo impiega Buzzy®per erogare la sensazione antidolorifica rispetto a EMLA o LMX4?
  • Posso utilizzare Buzzy® al posto di EMLA, LMX4 o altri anestetici topici per gestire il dolore da ago?
  • Qual è il rapporto qualità-prezzo di Buzzy® rispetto ad anestetici topici?
  • È necessario avere un dispositivo Buzzy® per ogni paziente? 

INFORMAZIONI GENERALI SULL’USO

È necessario l'uso delle ali congelate?

Si consiglia l'utilizzo delle ali congelate, se il bambino sopporta la sensazione di freddo. Il freddo trasmesso dalle ali alla cute influisce in misura del 60% al sollievo dal dolore nei bambini più grandi e negli adulti. Le ali del Buzzy® Personal hanno un lato morbido che attutisce in parte la trasmissione della sensazione di freddo per essere più sopportabile nei soggetti che presentano ipersensibilità al freddo. Inizia sempre la procedura con ali pulite e appena tolte dal freezer. Per funzionare in modo ottimale, le ali devono raggiungere una consistenza solida durante il processo di congelamento. Far scorrere le ali attraverso l'elastico o nel gancio posti nella parte posteriore del dispositivo. I neonati di età inferiore a 6 mesi, i pazienti con ipersensibilità al freddo, con la Sindrome di Raynaud e coloro che soffrono di anemia falciforme, dovrebbero utilizzare il Buzzy® senza le ali congelate sfruttando soltanto la vibrazione del dispositivo. Al bambino possono essere offerte le ali congelate per fagli sperimentare la sensazione di freddo che queste danno sulla pelle.

Quante volte posso riutilizzare le alette in dotazione al dispositivo Buzzy®?

Le ali riutilizzabili possono essere utilizzate circa 100 volte. Il modello Buzzy® Personal è dotato di n.2 ali monouso, mentre il modello Buzzy® Healthcare arriva dotato di n.4 alette riutilizzabili e disinfettabili.

Devo comprare due dispositivi Buzzy® se mio figlio deve fare più iniezioni simultaneamente?

Sebbene non sia stato provato dalla letteratura né dalla ricerca scientifica che la somministrazione di due o più iniezioni contemporanee comporti un minore stress in chi le riceve, questa tecnica viene spesso usata per ridurre il tempo di somministrazione. Pertanto, ci sono delle persone che utilizzano due dispositivi Buzzy® simultaneamente e persone che ne utilizzano uno solo; dipende dall'approccio deciso insieme al medico. I bambini oncologici, costretti alle somministrazioni multiple dei farmaci su entrambe le cosce, utilizzano due dispositivi simultaneamente. Non è possibile dare una risposta univoca a questo quesito.

Posso utilizzare le confezioni di ghiaccio secco in sostituzione alle ali?

No, perché il ghiaccio secco non forma una superficie continua e quindi assorbirebbe una parte delle vibrazioni che genera il dispositivo Buzzy® (con conseguente riduzione dell'efficacia del dispositivo) e, inoltre, la busta di ghiaccio secco non genera la sensazione di freddo sufficiente a fermare la trasmissione del segnale doloroso al cervello.

È necessario congelare le ali fino a ottenere una consistenza solida del gel?

Sì. Per ottenere l'effetto antidolorifico ottimale, le ali devono essere congelate fino al raggiungimento della consistenza solida per evitare l'assorbimento delle vibrazioni del dispositivo Buzzy®.

In quanto tempo si congelano le ali?

Le ali diventano solide in circa 30 minuti. Si consiglia di conservare le ali in freezer. Per trasportare le ali congelate si suggerisce l'utilizzo della borsa termica con apposite mattonelle di ghiaccio. 

Per quanto tempo rimangono congelate le ali?

Le ali rimangono congelate per circa 10 minuti a temperatura ambiente. Qualora sia necessario eseguire procedure di durata superiore ai 10 minuti oppure le medicazioni eseguite provochino la sensazione di bruciore o prurito, è opportuno preparare e congelare le ali supplementari. Si consiglia di conservare sempre le ali nel congelatore per ottenere il massimo beneficio antidolorifico.

Si può utilizzare il dispositivo Buzzy® per la termoterapia?

Il dispositivo Buzzy® è brevettato esclusivamente per la sua tecnologia che sfrutta la combinazione di freddo e di vibrazioni. L'utilizzo di Buzzy® in combinazione con il caldo non diminuisce il dolore. Gli impacchi caldi assorbono le vibrazioni e diminuiscono l'efficacia del dispositivo.

Mi servono i lacci che vengono forniti insieme ad alcuni modelli del Buzzy®?

I lacci non sono necessari ma possono essere utili in alcune procedure. I dispositivi Buzzy® Mini Healthcare e Buzzy® XL Healthcare possono essere utilizzati in abbinamento ai comunissimi lacci emostatici tubulari monouso già in uso dell'ospedale oppure possono essere mantenuti in sede manualmente. Il modello Mini è compatto, sagomato e di piccole dimensioni ed è quindi può essere facilmente fissato con il laccio standard o tenuto in sede manualmente. Il modello Buzzy® XL Healthcare è invece dotato di un cordino elastico posto nella parte posteriore del dispositivo, attraverso il quale è possibile passare il laccio emostatico tubulare standard e fissare quindi il dispositivo in sede per poter effettuare le procedure a mani libere.

Qual è l'utilizzo del Buzzy nei bambini di età superiore a 18 mesi?

Studi clinici dimostrano l'efficacia del dispositivo Buzzy® nei bambini di età superiore a 18 mesi. I bambini di età inferiore possono avvertire la sensazione di disagio utilizzando la componente fredda (ali congelate). Questi bambini possono utilizzare le ali monouso oppure possono utilizzare il dispositivo sfruttando soltanto la funzione vibrante del Buzzy®. Le ali congelate possono essere tenute in mano dal bambino per fargli sperimentare la sensazione di freddo.

Esistono studi sul dispositivo Buzzy®?

In letteratura troviamo numerosi studi riguardanti Buzzy® a supporto della sua efficacia. In alcuni studi sono state utilizzate anche le ali congelate, in altri soltanto il dispositivo con il suo potere vibrante.

Clicca qui per visionare la sezione dedicata agli studi clinici. 

Buzzy® riesce veramente a inibire il dolore?

Buzzy® è stato autorizzato dalla FDA come dispositivo per il controllo del dolore associato alle iniezioni, prelievi ematici, inserzioni agocannule, iniezioni cosmetiche e per alleviare il dolore minore (dolore muscolare e tendineo, presenza di schegge e punture di insetti). È destinato inoltre a trattare i dolori miofasciali causati da punti trigger (area localizzata estremamente irritabile e dolorosa in un nodulo in un fascio teso di tessuto muscolare), limitato movimento e tensione muscolare.

Studi scientifici dimostrano la riduzione del dolore del 56-88%. Nei nostri studi, la riduzione del dolore durante la procedura di inserimento di agocannula, utilizzando soltanto il potere vibrante del dispositivo Buzzy®, è del 50%. Tanto è più grande la paura degli aghi, tanto meglio funziona il dispositivo Buzzy®. Il dispositivo non riesce ad inibire il dolore nella totalità delle persone, il 3% delle persone non prova alcun sollievo utilizzando il dispositivo. 

Clicca qui per accedere alla letteratura scientifica. Buzzy® è controindicato nelle persone che presentano ipersensibilità al freddo, nelle persone affette dalla Sindrome di Raynaud e nelle persone affette da anemia falciforme o dalla Sindrome dolorosa regionale complessa (distrofia simpatica riflessa).

Che tipo di batterie usa il Buzzy®? Come cambiare le batterie?

Buzzy® funziona con 2 batterie AAA (ministilo) che garantiscono una durata del dispositivo di circa 20 ore. È consigliato sostituire le batterie quando si riduce la potenza della vibrazione. Quando le batterie stanno per esaurirsi, Buzzy® emette delle vibrazioni di poca durata prima dell'attivazione della vibrazione del trattamento. Cambiare le batterie è semplice, basta svitare la vite nella parte posteriore del dispositivo utilizzando il cacciavite a croce, rimuovere il pezzo posteriore e rimuove delicatamente le batterie. Posizionare 2 nuove batterie AAA. Se il Buzzy® non viene utilizzato per molto tempo, rimuovere le batterie dal loro alloggiamento. 

SCELTA DEL MODELLO

Quale modello di Buzzy fa per me?

Clicca qui per vedere vari modelli. Se hai ancora dubbi e domande, chiamaci allo 055 0982192 oppure manda una mail a info@buzzy-italia.it.

Quali sono le dimensioni del modello Mini e del modello XL?

Clicca qui per visualizzare la tabella comparativa.

Qual è la differenza tra i modelli della categoria Healthcare e quelli della categoria Personal?

Tutti i modelli Healthcare e le relative ali sono completamente disinfettabili, realizzati in plastica medicale resistente. Anche i dispositivi Buzzy® Personal possono essere disinfettati, però non sono destinati all'uso multi-pazienti. Tutti i modelli Healthcare sono dotati di 4 ali riutilizzabili, i modelli Personal sono dotati di 2 ali monouso.Unitamente al modello Buzzy® Healthcare XL vengono forniti 4 lacci. I modelli Personal sono dotati di 1 laccio, il modello Mini non ne è dotato. La garanzia è di 1 anno per i modelli Healthcare, 6 mesi per modelli della linea Personal. L'uso del dispositivo Personal nell'ambiente sanitario fa decadere la garanzia.

Posso ricevere il campione gratuito?

No, per i seguenti motivi:

  • Il dispositivo Buzzy® è riutilizzabile, quindi molti ospedali non ne ordinano più di uno.*

  • Per quanto riguarda la ricerca, potreste andare incontro al sospetto di conflitto economico o di interesse nel promuovere Buzzy®

* Consigliamo sempre l'acquisto di almeno 2 dispositivi in quanto Buzzy® potrebbe sfuggire di mano e cadere a terra; meglio averne uno di scorta.

USO SANITARIO

Dove posizionare Buzzy® per ridurre il dolore nella procedura dell'inserimento di agocannula?

Posizionare Buzzy® circa 3-5 cm dal sito di inserzione di agocannula a azionare la vibrazione del dispositivo. Disinfettare il sito di inserzione e procedere all'esecuzione. Non posizionare mai Buzzy® direttamente sul sito di inserzione.

Buzzy® può essere utilizzato per i prelievi di sangue capillare?

Sì, posizionare Buzzy® nel palmo della mano con la parte inferiore del dispositivo (il bottone d'accensione si trova sulla parte superiore del dispositivo) rivolta verso il dito interessato. Mantenere il dispositivo in posizione durante la fase di disinfezione e di procedura. 

Quali sono gli usi del Buzzy®? Cosa certifica la FDA?

La FDA ha certificato il Buzzy® come dispositivo per il controllo del dolore associato alle iniezioni, prelievi ematici, inserzioni agocannule, iniezioni cosmetiche e come dispositivo indicato a lenire il dolore minore (muscolare e tendineo, presenza di schegge e punture di insetti). Può essere inoltre utilizzato per trattare il dolore miofasciale causato dai punti trigger, nella restrizione del movimento e nella tensione muscolare.

Qual è lo scopo dei 2 diversi tipi di vibrazione nel modello Buzzy® Healthcare Mini?

La ricerca dimostra che alcuni pazienti ottengono maggiore sollievo utilizzando vibrazioni intermittenti. Nell'ambiente sanitario il fatto di offrire la possibilità di scelta sul tipo di vibrazione, aumenta il controllo del paziente e aiuta a ridurre la paura dell'ago.

Buzzy® funziona per il prurito?

Sì, Buzzy® è efficace nel lenire la sensazione di prurito. La sensazione di prurito è trasmessa dalle stesse terminazioni nervose del dolore acuto.

Buzzy® funziona negli adulti?

Studi clinici indipendenti indicano l'utilizzo del Buzzy® nelle vaccinazioni antinfluenzali, nella somministrazione dei farmaci via ago sia in casa sia in ambiente sanitario, durante i trattamenti estetici e nella gestione del dolore cronico. La funzione brevettata di Buzzy®, quella che unisce la vibrazione al freddo, funziona in realtà meglio sugli adulti che sui bambini. Buzzy® funziona in minor tempo rispetto alle creme anestetiche e con migliore rapporto qualità-prezzo, migliora la qualità della procedura e diminuisce la percezione del dolore.

È possibile riutilizzare Buzzy® su un altro paziente? Se sì, qual è la procedura di disinfezione?

Buzzy® Healthcare è un presidio medico riutilizzabile che dovrebbe essere accuratamente pulito e disinfettato seguendo i protocolli per la disinfezione attuati dalla vostra struttura. Tutti gli accessori devono essere puliti e disinfettati con salviette disinfettanti o con altri metodi utilizzati dalla struttura per la disinfezione delle apparecchiature simili (come fonendoscopi o monitor). Non sterilizzare in autoclave. Non immergere nei liquidi.

Quanto tempo impiega Buzzy®per erogare la sensazione antidolorifica rispetto a EMLA o LMX4?

Buzzy® comincia ad essere efficace a contatto. Uno studio ha dimostrato che il tempo necessario per incannulamento della vena con Buzzy® è di 3 minuti e 50 secondi rispetto a 40 minuti e 30 secondi utilizzando LMX4. L'EMLA impiega almeno 1 ora per la sua azione antidolorifica ma induce lo stato di vasocostrizione per almeno 2 ore. Per le somministrazione in via intramuscolare e le medicazioni che causano la sensazione di bruciore, Buzzy® dovrebbe essere tenuto in situ per 1 minuto. Per inserzione di agocannula posizionare e azionare il dispositivo Buzzy®, disinfettare e procedere.

Posso utilizzare Buzzy® al posto di EMLA, LMX4 o altri anestetici topici per gestire il dolore da ago?

Sì, Buzzy® è stato trovato equivalente a LMX4 in 2 studi: uno, Bahorski et al., lo hanno trovato equivalente senza usare le ali congelate. Gli autori hanno rilevato che l'utilizzo di Buzzy® in abbinamento all'uso di LMX4, dava risultati migliori rispetto all'uso singolo di prodotti, nel gruppo dei bambini caucasici. Nei restanti gruppi di bambini questo non si verificava. Lo studio di Potts et al. hanno utilizzato il dispositivo Buzzy® unitamente alle ali congelate e hanno trovato l'azione del dispositivo equivalente all'uso di LMX4. Molti altri studi hanno rilevato l'efficacia di Buzzy® due volte maggiore rispetto all'efficacia ottenuta con il ghiaccio in spray; la revisione di Hogan et al. conclude dicendo: "I refrigeranti in spray erano inefficaci in bambini e adulti rispetto a placebo ed erano efficaci in adulti solo se non comparati ad alcun trattamento. "

Qual è il rapporto qualità-prezzo di Buzzy® rispetto ad anestetici topici?

Le batterie del dispositivo Buzzy® durano circa 20 ore; considerato l'uso di ali riutilizzabili e la segnalazione delle batterie scariche, il costo di ogni uso del dispositivo si aggira intorno a € 0,18 circa, utilizzando le ali monouso, il costo si aggira tra € 1,08 e € 1,97, dipende dal tipo di ali. Nel caso della sostituzione delle pile e successivo utilizzo del dispositivo, il costo dell'uso si abbatte ulteriormente. Il costo di altri anestetici topici hanno un costo tra €0,45 (ghiaccio in spray) ed € 15,00 circa (Zingo).

È necessario avere un dispositivo Buzzy® per ogni paziente?

Buzzy® è un presidio medico riutilizzabile che dovrebbe essere accuratamente pulito e disinfettato seguendo i protocolli per la disinfezione attuati dalla vostra struttura. Tutti gli accessori devono essere puliti e disinfettati con salviette disinfettanti o con altri metodi utilizzati dalla struttura per la disinfezione delle apparecchiature simili (come fonendoscopi o monitor). Non sterilizzare in autoclave. Non immergere nei liquidi.

Per i pazienti immunodepressi e pazienti con malattie croniche suggeriamo l'utilizzo di ali monouso. Per i pazienti affetti da MRSA suggeriamo di montare le ali congelate al dispositivo Buzzy® e avvolgere il tutto in un sacchetto da laboratorio per una protezione extra.