Come funziona Buzzy lo scacciabua

Buzzy®, Lo ScacciaBua, è l'amico di tutti i bambini

Quando si posa appena sopra il punto d'inserzione di un ago o sopra un punto che fa particolarmente male, grazie alle sue alucce fredde, fredde e alle sue vibrazioni fa scomparire il dolore come per magia e con esso porta via anche la paura degli aghi!

In parole semplici

E’ successo a tutti di sbattere il gomito o una parte del proprio corpo e di sfregarlo istintivamente per far passare il dolore, così come di trovare beneficio nel far scorrere acqua fredda su una parte del corpo appena ustionata.

Ebbene, queste sono reazioni istintive che mettiamo in atto senza nemmeno accorgercene per eludere il segnale nervoso del dolore.

Buzzy® Lo ScacciaBua sfrutta proprio questi meccanismi istintivi (che in realtà hanno un fondamento scientifico e fisio-neurologico), utilizzando gli effetti naturalmente antidolorifici delle vibrazioni e intensificandoli ulteriormente con quelli del freddo.

Semplificando all'estremo un concetto scientifico ben più complesso: i segnali nervosi di vibrazione e freddo emessi da Buzzy® Lo ScacciaBua arrivano al cervello attraverso più o meno lo stesso percorso che fanno i segnali nervosi di dolore e paura, ma utilizzando strade più grandi e veloci. Utilizzando Buzzy® Lo ScacciaBua ad esempio per un prelievo sanguigno, arrivati al momento cruciale, tutti e quattro i segnali (vibrazione, freddo, dolore e paura) iniziano una gara tra loro per arrivare al cervello a portargli il proprio messaggio così che il cervello possa mettere in atto la reazione più idonea al segnale ricevuto. I segnali di freddo e vibrazioni utilizzano una strada ampia e veloce, mentre quelli di dolore e paura utilizzano una strada più piccola e lenta, ma tutti e quattro i segnali nervosi convergono in una strettoia con un cancello da cui passano solo quelli più rapidi e forti, ovvero vibrazioni e freddo, per non confondere eccessivamente il cervello che deve agire in base ai messaggi ricevuti. And the winner is... Buzzy® Lo ScacciaBua che, grazie al freddo delle sue ali e alle vibrazioni perfettamente calibrate che emette, fa si che vibrazioni e freddo battano sul tempo dolore e paura!

Va aggiunto che il corpo umano è una macchina meravigliosa, ove tutto (o quasi) ha un senso d'essere. Nel nostro caso, occorre considerare che vibrazioni e freddo percorrono dei canali più ampi e rapidi perché sono segnali che possono indicare al cervello che il corpo sta andando incontro a un pericolo a cui è possibile reagire, mentre dolore e paura indicano il risultato di una situazione di possibile pericolo e come tale non necessitano di "corsie preferenziali" per portare il loro messaggio al cervello.

Ecco spiegato, seppur in maniera semplicistica, perché Buzzy® Lo ScacciaBua è assolutamente indicato in tutte quelle situazioni in cui dolore e paura sono momentanei come:

  • iniezioni
  • prelievi
  • endovenose
  • test glicemici e somministrazione di insulina via ago
  • piccoli interventi per togliere schegge o mettere qualche punto di sutura
  • medicazioni da sbucciature e piccoli traumi
  • puntura d'insetti

e tanti altri!





In termini più scientifici (seppur comunque semplificati)

Buzzy® Lo ScacciaBua sfrutta la "Teoria del Cancello", meglio nota con il suo nome inglese Gate Control Theory, secondo cui la conduzione del dolore attraverso le fibre nervose fino al cervello può essere ostacolata inviando altre sensazioni, in questo caso freddo e vibrazioni, attraverso gli stessi canali, riuscendo così a bloccare il segnale di dolore al “cancello” del cervello.

Come si USA Buzzy® Lo ScacciaBua?

Utilizzare Buzzy® Lo ScacciaBua è un vero gioco da ragazzi!

In linea generale, Buzzy® Lo ScacciaBua deve sempre avere la sua testa in direzione del cervello o della spina dorsale, mentre la sua parte inferiore deve essere quella più vicina al punto da trattare o dolorante e funziona meglio quando:

  • viene posizionato sulla parte da trattare (punto in cui si dovrà inserire l'ago o effettuare il trattamento) per i 30-60 secondi che precedono la procedura da effettuare
  • viene spostato, al momento in cui comincia la procedura, di un paio di centimetri più in alto o leggermente di lato a seconda del dermatoma interessato (vedi Posizionare Buzzy®), ovvero "tra dolore e cervello"

Per i bambini che ancora non conoscono Buzzy® Lo ScacciaBua si consiglia di presentarglielo come un amico (possibilmente senza le ali pre-congelate per evitare che si riscaldino prima dell'utilizzo), spiegando come funziona e lasciando che il bambino ci giochi azionando la vibrazione fino ad accettarlo come amico e compagno.

Quando si è pronti a intervenire, bastano pochi semplici gesti:

  1. inserire le ali, preventivamente congelate piegate, nell'apposito alloggio sul retro del dispositivo
  2. premere il tasto di accensione di Buzzy® Lo ScacciaBua
  3. appoggiare e bloccare con il laccio in dotazione o chiedere al bambino o a un suo genitore di tener premuto sulla cute Buzzy® Lo ScacciaBua con le ali appena sopra il punto d'intervento (la testa di Buzzy®, Lo ScacciaBua verso la testa del bambino)
  4. Procedere con il prelievo, l'iniezione o l'intervento che occorre fare
  5. Non dimenticarsi di avvertire l'ormai ignaro bambino di aver terminato la procedura!

Per bambini di età inferiore ai 6 mesi, per persone particolarmente sensibili al freddo e persone affette dalla sindrome di Raynaud, è consigliabile utilizzare Buzzy® Lo ScacciaBua senza le sue ali.

Se le ali preventivamente congelate dovessero risultare fin troppo fredde per la persona, basta tenerle in mano qualche istante per abbassare leggermente la loro temperatura.

Con Buzzy® Lo ScacciaBua benefici per tutti!

Buzzy® Lo ScacciaBua è stato creato appositamente per i bambini (seppur lo utilizzano anche tanti "non più così bambini"!!!), ma i suoi poteri magici si estendono anche a chi gli sta intorno:

  • il bambino: non sentendo dolore, vive una situazione che resterà per lui "piacevole" e quindi non rischierà neppure di cadere nella trappola della paura o addirittura della fobia da ago con benefici quindi anche a lungo termine
  • i genitorinon dovranno vivere alcuni dei momenti più difficili per qualunque genitore, quelli di vedere il proprio piccino disperarsi e aver male
  • i professionisti sanitari: potranno operare in un ambiente serenoguadagnando anche parecchio tempo spesso sprecato per le reticenze del bambino e/o del genitore che lo accompagna

 

Mai più iniezioni, prelievi e medicazioni senza Buzzy® Lo ScacciaBua!



Che aspetti? Acquista subito il tuo Buzzy©
Lo ScacciaBua sul nostro Store!
Clicca qui per acquistare


P.S. Se anche tu hai paura degli aghi o andare dal dentista ti terrorizza, puoi sempre chiedere a tuo figlio se ti presta il suo prezioso amico Buzzy©, Lo ScacciaBua! Funziona anche nei "grandi"!