Combattere l'agofobia

AgofobiaChe cosè l'agofobia? 

La fobia dell'ago è una paura estrema delle procedure invasive che comportano l'utilizzo degli aghi. La maggior parte delle persone che hanno questa paura, l'hanno sviluppata intorno ai 4 o 5 anni a causa di una brutta esperienza durante la vaccinazione.
Inoltre, circa il 3-5% delle donne e l'1-2% degli uomini hanno una predisposizione genetica a sviluppare i capogiri o lo svenimento (cioè sincope vasovagale) in risposta alla procedura invasiva che prevede l'utilizzo dell'ago. 

L'agofobia: aumento dell'incidenza

Nel 1995, l'incidenza di agofobia nell'adulto era intorno al 10%. Negli studi del 2012 troviamo un significativo aumento di questo dato, addirittura il 24% degli adulti dichiara di soffrire di questa fobia.

Nel 2012, un sondaggio condotto da Target, ha rilevato che il 23% di coloro che non si sono sottoposti alla somministrazione del vaccino antinfuenzale, l'ha fatto a causa dell'agofobia. Per quanto riguarda la categoria pediatrica, l'incidenza è passata dal 25% nel 1995 al 63% nel 2002 - una crescita di 252% in meno di 2 decadi.

L'agofobia può avere alcuni effetti collaterali a medio-lungo termine. La nostra ricerca NIH ha dimostrato che i bambini che soffrivano di agofobia avevano maggiori probabilità maggiore di non sottoporsi alla vaccinazione contro HPV rispetto a quelli che non soffrivano di agofobia.

La paura degli aghi è una barriera alla salute, che però può essere combattuta!

Rischi per la salute derivanti da agofobia:

L'agofobia influenza sia la salute individuale che la salute pubblica in maniera importante:

  • Il 7% degli adulti e l'8% degli bambini non hanno eseguito le vaccinazioni secondo il piano vaccinale (Taddio, 2012).
  • Il 22% degli adulti teme l'ago così tanto da non sottoporsi alle vaccinazioni prima di un viaggio all'estero e il 51% degli adulti affetti dal Diabete di tipo II ritarda la somministrazione di insulina a causa dell'agofobia (Aronson, 2015).
  • Il 94% degli adulti prova la sensazione di paura ogni volta che deve sottoporsi ad una procedura che necessita l'uso dell'ago (Aronson, 2015).

 Paura dei vaccini

Come prevenire l'agofobia nei bambini?

Proteggersi dall'agofobia per tutta la vita significa iniziare la prevenzione fin dalle prime esperienze con gli aghi. Se i genitori e gli operatori sanitari intervengono precocemente, possono proteggere i bambini da questa fobia pericolosa per la loro salute. Maggiore è il numero degli vaccini somministrati in età pediatrica, maggiore è il rischio di sviluppare la memoria dell'evento traumatico collegato all'uso dell'ago. Dobbiamo pensare a sviluppare metodi protettivi per ridurre memoria negativa collegata a questa pratica.

Il numero delle vaccinazioni in età pediatrica è in aumento. La gestione del dolore durante la somministrazione del farmaco a mezzo l'ago è importante per prevenire l'associazione della procedura medica ad un evento traumatico. Gli interventi migliori sono la gestione del dolore e della paura riuscendo a distrarre il piccolo paziente.  

Come si può trattare l'agofobia?

Ci sono vari modi per evitare o alleviare l'agofobia:

  • Distrazione: Numerosi studi dimostrano l'efficacia della distrazione nel ridurre il dolore e minimizzare l'associazione negativa alla procedura invasiva con utilizzo dell'ago. La distrazione è uno strumento incredibile!
  • Blocco del dolore: I metodi per ridurre il dolore durante la procedura con ago sono il dispositivo Buzzy®, anestetici topici e J-TIP. Per la analisi costi-benefici clicca qui.

Secondo la ricerca clinica, l'utilizzo del dispositivo Buzzy® può ridurre il dolore durante la venipuntura del 50%; alcuni studi hanno analizzato sia il dolore che la paura durante la procedura. Utilizzando le DistrACTION® cards in abbinamento al dispositivo Buzzy® si è ottenuta una riduzione quasi totale del dolore (0,53 punti su una scala da 0 a 10 punti, Inal S.).

L'abbinamento della sensazione di freddo e la vibrazione fornita dal dispositivo, chiamata Gate Control, blocca naturalmente la percezione del dolore. 

Una guida scientifica molto referenziata su come affrontare il dolore e la paura degli aghi

La Dott.ssa Anna Taddio e il suo gruppo di lavoro in Canada svolgono un meraviglioso lavoro  - la stesura delle Linee Guida, aggiornate ogni 5 anni, per la riduzione del dolore nella somministrazione dei vaccini. 

Per i bambini nella fascia di età 3-12 anni le Linee Guida, supportate da scarsa letteratura, raccomandano l'utilizzo dell'anestetico topico in abbinamento al dispositivo che fornisce la vibrazione fredda, ghiaccio in spray, paracetamolo, ibuprofene. Sempre su base di poca letteratura disponibile si consigli l'utilizzo di giocattoli, per esempio le bolle di sapone, somministrazione dei video e di musicoterapia, quali strumenti di distrazione dal dolore. Nel 2019 le nuove ricerche hanno cambiato qualcosa. Ecco i nuovi dati sulla riduzione del dolore e della paura durante la somministrazione di vaccini nella fascia di età 4+. I bambini di questa fascia di età sono abbastanza grandi da ricordare questa pratica e di associarla come evento traumatico. 

Il dolore, dolore atteso e la paura sono strettamente correlati (2,3). Affrontare entrambe le sensazioni di paura e dolore, è importante per ottenere il sollievo (4,5). Per prevenire e/o affrontare l'agofobia, la strategia vincente è quella di riuscire a gestire sia la paura sia il dolore.

 

Bibliografia:

  1. Taddio A, McMurtry CM, Shah V, et al. Reducing pain during vaccine injections: clinical practice guideline. Cmaj. 2015 Sep 22;187(13):975-82. 
  2. Windich-Biermeier A, Sjoberg I, Dale JC, Eshelman D, Guzzetta CE. Effects of distraction on pain, fear, and distress during venous port access and venipuncture in children and adolescents with cancer. J Pediatr Oncol Nurs. 2007 Jan-Feb;24(1):8-19. 
  3. Cohen LL, Blount RL, Cohen RJ, Schaen ER, Zaff JF. Comparative study of distraction versus topical anesthesia for pediatric pain management during immunizations. Health Psychol. 1999 Nov;18(6):591-8. 
  4. Baxter L. Common office procedures and analgesia considerations. Pediatric clinics of North America. 2013 Oct;60(5):1163-83. 
  5. Inal S, Kelleci M. The Effect of External Thermomechanical Stimulation and Distraction on Reducing Pain Experienced by Children During Blood Drawing. Pediatr Emerg Care. 2017 Sep 5. 
  6. Shah V, Taddio A, McMurtry CM, et al. Pharmacological and Combined Interventions to Reduce Vaccine Injection Pain in Children - a Systematic Review and Meta-Analysis. Clin J Pain. 2015;31((Suppl 10)):S38-S63. 
  7. Irsfeld S, Klement W, Lipfert P. Dermal anaesthesia: comparison of EMLA cream with iontophoretic local anaesthesia. Br J Anaesth. 1993 Sep;71(3):375-8.
  8. Cassidy KL, Reid GJ, McGrath PJ, Smith DJ, Brown TL, Finley GA. A randomized double-blind, placebo-controlled trial of the EMLA patch for the reduction of pain associated with intramuscular injection in four to six-year-old children. Acta Paediatr. 2001 Nov;90(11):1329-36. 
  9. Cohen LL, MacLaren JE, DeMore M, et al. A randomized controlled trial of vapocoolant for pediatric immunization distress relief. Clin J Pain. 2009 Jul-Aug;25(6):490-4. 
  10. Cohen Reis E, Holubkov R. Vapocoolant spray is equally effective as EMLA cream in reducing immunization pain in school-aged children. Pediatrics. 1997 Dec;100(6):E5. 
  11. Benjamin AL, Hendrix TJ, Woody JL. Effects of Vibration Therapy in Pediatric Immunizations. Pediatr Nurs. 2016 May-Jun;42(3):124-9; discussion 30. 
  12. Berberich FR, Landman Z. Reducing immunization discomfort in 4- to 6-year-old children: a randomized clinical trial. Pediatrics. 2009 Aug;124(2):e203-9.
  13. Redfern RE, Chen JT, Sibrel S. Effects of Thermomechanical Stimulation during Vaccination on Anxiety, Pain, and Satisfaction in Pediatric Patients: A Randomized Controlled Trial. J Pediatr Nurs. 2018 Jan - Feb;38:1-7. 
  14. Canbulat Sahiner N, Inal S, Sevim Akbay A. The effect of combined stimulation of external cold and vibration during immunization on pain and anxiety levels in children. Journal of perianesthesia nursing : official journal of the American Society of PeriAnesthesia Nurses. 2015 Jun;30(3):228-35
  15. Redfern RE, Micham J, Seegert S, Chen JT. Influencing Vaccinations: A Buzzy Approach to Ease the Discomfort of a Needle Stick-a Prospective, Randomized Controlled Trial. Pain management nursing : official journal of the American Society of Pain Management Nurses. 2018 Nov 10. 
  16. Sahin M, Eser I. Effect of the Buzzy Application on Pain and Injection Satisfaction in Adult Patients Receiving Intramuscular Injections. Pain management nursing : official journal of the American Society of Pain Management Nurses. 2018 Dec;19(6):645-51. 
  17. Russell K, Nicholson R, Naidu R. Reducing the pain of intramuscular benzathine penicillin injections in the rheumatic fever population of Counties Manukau District Health Board. J Paediatr Child Health. 2014 Feb;50(2):112-7. 
  18. Campbell L, Pillai Riddell R, Cribbie R, Garfield H, Greenberg S. Preschool children's coping responses and outcomes in the vaccination context: child and caregiver transactional and longitudinal relationships. Pain. 2018 Feb;159(2):314-30. 
  19. Canbulat N, Ayhan F, Inal S. Effectiveness of external cold and vibration for procedural pain relief during peripheral intravenous cannulation in pediatric patients. Pain management nursing : official journal of the American Society of Pain Management Nurses. 2015 Feb;16(1):33-9. 
  20. Cobham VE, McDermott B. Perceived parenting change and child posttraumatic stress following a natural disaster. Journal of child and adolescent psychopharmacology. 2014 Feb;24(1):18-23. 
  21. Sahiner NC, Bal MD. The effects of three different distraction methods on pain and anxiety in children. J Child Health Care. 2015 Jun 2. 
  22. Inal S, Kelleci M. Distracting children during blood draw: looking through distraction cards is effective in pain relief of children during blood draw. International journal of nursing practice. 2012 Apr;18(2):210-9. 
  23. Lee VY, Caillaud C, Fong J, Edwards KM. Improving vaccine-related pain, distress or fear in healthy children and adolescents-a systematic search of patient-focused interventions. Human vaccines & immunotherapeutics. 2018;14(11):2737-47. 
  24. Taddio, Ipp et al. Survey of the prevalence of immunization non-compliance due to needle fears in children and adults. Vaccine 2012;30(32):4807-12
  25. ARmfield, J The extent and nature of dental fear and phobia in Australia. Aust Dent J 2011;55(5):368-77
  26. Wright, Yelland et al. Fear of needles–nature and prevalence in general practice. Aust Fam Physician 2009;38(3):172-6
-->